27ma giornata | Tris per gli uomini di Esposito: Sporting Audax San Severino – Real San felice 3-0

27ma giornata | Tris per gli uomini di Esposito: Sporting Audax San Severino – Real San felice 3-0

Lo Sporting Audax San Severino non perde un colpo. La capolista del girone E di Prima Categoria non ha problemi a
sbarazzarsi della pratica Real San Felice con un secco 3-0.

Al 4’ Minella riceve palla e tira di prima intenzione, ma l’estremo difensore avversario blocca la sfera di gioco con una parata a terra. Al Minella e Caldarelli seminano il panico tra le maglie avversarie, poi quest’ultimo serve Mercogliano che sciupa tutta e spedisce la palla lontano dalla porta ospite. Poi doppia occasione per Orabona: dapprima il giocatore di casa non tira e serve un compagno, poi al 21’ è ancora una volta impreciso. Il Real San Felice solamente intorno al 30’ riesce a far registrare il primo tiro della sua gara, ma De Piano colpisce malissimo. Lo Sporting Audax va a un unghia dal gol al 31’ con Nigro che di testa intercetta l’angolo di Minella ma Aliberti è un gatto e con un vero e proprio miracolo sventa alzando d’istinto la palla oltre la traversa. Al 34’ ancora Nigro protagonista, ma la sua incornata non trova lo specchio della porta per pochi centimetri. Al 40’ gli ospiti cercano di approfittare degli spazi lasciati dagli avversari, quando Maczuga si ritrova a tu per tu con Della Spada che chiude tempestivamente ogni spiraglio all’avversario. Nella ripresa il copione non cambia ma l’Audax aggiusta la mira e nel giro di due minuti sblocca il match. Al 10’ Mercogliano invita sulla destra l’accorrente Minella che di petto stoppa la palla, salta il diretto avversario e si accentra, appena da limite fa partire il suo sinistro potente che s’insacca nell’angolino. Al 12’ Mercogliano sceglie l’out di sinistra per una delle sue scorribande verso l’area avversaria e mette
in mezzo, la sfera sfiora la traversa ed appena si abbassa trova Orabona che irrompe alle spalle dei difensori avversari e raddoppia. La partita è ormai nelle mani dei padroni di casa, che gestiscono al meglio il doppio vantaggio, inserendo anche forze fresche. Al 34’ arriva il tris per la squadra del presidente Luigi Abate: Minella vede Gagliardi che scappa a sinistra ed entra in area, pallone per Mercogliano che non lascia scampo al portiere ospite. Al 39’ potrebbe arrivare anche il poker ma Gagliardi non è cinico e spreca l’assist di Minelli. Nei minuti finali del match non
accade più nulla e l’Audax festeggia.

 

Sporting Audax San Severino – Real San Felice 3-0

Sporting Audax San Severino: Della Spada, Caldarelli (15’ st Saulle), Ragosta (35’ st Bracciante), De Pascale (1’ st Rodia), Lioi (10’ st Delle Donne), Nigro, Mercogliano, Abate, Orabona (1’ st Gagliardi), Minella, Sica. All.: Aversa.

Real San Felice: De Sio, De Stefano, Lauro, Russo (35’ st Citro), Parrella, Toma (20’ st D’Auria), Maczuga (Sica), De Piano (20’ st Aliberti), Coulibaly (1’ st Ragosa), Jallow, Della Mura. All.: Arnone.

Arbitro: Vitiello di Torre del Greco.

Marcatori: 10’ st Minella, 12’ st Orabona, 34’ st Mercogliano.

Note: amm. Ragosta, De Pascale, Saulle, Sabato, De Piano.

 

13 aprile 2019

Info sull'autore

admin administrator